L’incontinenza urinaria è sempre più diffusa tra gli anziani. Tra le cause ci sono età e sesso, ma anche alcune cattive abitudini. Ecco una soluzione per tamponare il problema

L’incontinenza urinaria non è una malattia ma un sintomo. Essa è infatti l’incapacità di trattenere l’urina nella vescica a cui fa seguito una perdita involontaria ed incontrollata di questa che va sotto il nome di enuresi. L’incontinenza, leggera o grave, è un problema sempre più presente e in aumento, non solo in età avanzate ma anche in età adulta.

Incontinenza urinaria, cause del problema e soluzioni

Disagio

Come è facilmente immaginabile questa condizione è vissuta con disagio estremo in quanto ha implicazioni pesantissime sulla vita sociale e di relazione. Pertanto, anche se generalmente non costituisce un serio problema per la salute, il suo impatto sulla qualità della vita del paziente è devastante per l’imbarazzo che la condizione determina.

I fattori che incidono

Alcuni fattori aumentano la possibilità di fare insorgere il disturbo. Essi possono così riassumersi:

sesso: i soggetti di sesso femminile sono più esposti al rischio di soffrire di incontinenza urinaria rispetto a quelli di sesso maschile.

età avanzata: gli anziani sono soggetti ad alto rischio. L’invecchiamento infatti compromette la trofia dei muscoli pelvici e l’integrità degli sfinteri urinari.

sovrappeso: l’obesità ma anche la gravidanza aumenta la pressione sulla vescica ed in tali situazioni muscolatura e sfinteri sono sottoposti a tensioni eccessive. Questa condizione può indebolirli, aumentando la probabilità di generare il problema.

fumo/tabagismo/consumo eccessivo di alcool: tutte queste condizioni possono sia aumentare le possibilità di ’incontinenza che aggravare forme di incontinenza già presenti.

Un aiuto contro l’incontinenza urinaria

Negli ultimi anni si è verificato un notevole sviluppo degli ausili legati all’assorbenza. Non solo nelle forme, ma anche nella capacità assorbente e nel comfort per poter rispondere alle diverse necessità di tutti.

L’uso di polimeri assorbenti, rivestimenti traspiranti, molecole anti-odore e materiali anallergici hanno fatto sì che i prodotti per l’incontinenza siano diventati un vero e proprio concentrato di tecnologia. La quantità e la qualità delle diverse soluzioni possibili, pongono nella condizione di scegliere il giusto prodotto per ogni necessità, garantendo la massima libertà e sicurezza.

In questo contesto asciuttissimi propone una vasta gamma di prodotti per ogni esigenza. Sono veri e propri “Dispositivi Medici di Classe I” conformi alla direttiva Europea 200/47, che danno la possibilità di usufruire di agevolazioni fiscali agli aventi diritto.