Gli ultimi dati sulla diffusione di patologie croniche nella zona di Pinerolo mostrano una netta prevalenza dell’ipertensione. Segue, ma a distanza, il diabete

Durante il corso di formazione per i volontari promosso dall’A.N.A.P.A.C.A. (30 settembre – 3 dicembre) il medico Marco Farina, responsabile dell’Interarea Vigilanza Veterinaria per il distretto di Pinerolo, ha esposto i dati relativi alle patologie croniche nella zona di Pinerolo aggiornati al dicembre 2014. Un risultato balza agli occhi: la più diffusa patologia è l’ipertensione.

Tutti i dati sulle patologie croniche a Pinerolo e dintorni

Dai dati emersi dalle tabelle risulta che, rispetto al 2013, è diminuita la popolazione in fascia giovane (19-49) ed aumentata quella anziana (over 65).

Questo determina in modo significativo la prevalenza di alcune patologie, come evidenzia la tabella riportata sotto.

La malattia cronica più diffusa è l’ipertensione (10,7 per cento della popolazione). È seguita a distanza dal diabete (4,7 per cento) e dai tumori (4,1 per cento). Significativa anche la percentuale degli invalidi (5,2 per cento) per un totale di oltre 7000 individui.

L’ipertensione è la principale tra le patologie croniche a Pinerolo

E dallo stesso giornale, leggi anche altri articoli: i benefici della dieta vegan, anche tra i bambini, spiegati da una mamma e Come l’alimentazione può incidere sulla cura della psoriasi.

C.M.